Condizioni di Viaggio

Generalità
1. E’ fatto obbligo ai Signori viaggiatori di attenersi scrupolosamente al seguente regolamento, emanato per la sicurezza e la regolarità del servizio, all’osservanza di tutte le prescrizioni che lo riguardano, relative all’esercizio ed all’uso della autolinee, ad uniformarsi alle condizioni esposte, agli avvertimenti del personale di servizio, nonché alle leggi, ai decreti ed ai regolamenti vigenti in materia di trasporto pubblico, si devono in’oltre osservare tutte le prescrizioni comportanti impedimenti, restrizioni o condizioni speciali nell’esecuzione del trasporto.
2. Al rispetto delle precauzioni necessarie a vigilare, per quanto da egli dipenda, sulla sicurezza ed incolumità propria, delle persone e degli animali che sono sotto la propria custodia, nonché sulla sicurezza delle proprie cose.
3. Chiunque contravvenga alle prescrizioni di cui ai punti precedente incorre alle sanzioni di legge e risponderà dei danni che per tali fatti derivassero a persone, animali e cose.
Salita e discesa dagli autobus
1. La salita e la discesa dagli autobus deve avvenire esclusivamente in corrispondenza delle fermate autorizzate poste lungo i percorsi delle linee ad autobus fermo.
2. Se la fermata è a richiesta, il viaggiatore deve segnalare per tempo l’intenzione di salire o scendere dall’autobus: Per la salita con la propria presenza in corrispondenza della fermata, per la discesa suonando apposito campanello o in alternativa segnalandolo tempestivamente all’autista.
3. In caso di sovraffollamento alla partenza hanno diritto di precedenza alla salita i viaggiatori con difficoltà motorie, non è ammessa la salita sull’autobus se è già stato raggiunto il numero complessivo di viaggiatori previsto dalla carta di circolazione del veicolo.
Orari e coincidenze
1. Gli orari esposti al pubblico possono subire variazioni anche durante il loro periodo di validità. Le eventuali variazioni saranno comunicate per tempo con appositi annunci al pubblico affissi alle fermate.
2. L’azienda declina ogni responsabilità per le conseguenze derivanti da ritardi, mancate coincidenze ed, in genere, per qualsiasi evento indipendente dalla propria volontà.
Documenti di viaggio
1. Prima di accedere a bordo il viaggiatore deve essere in possesso di regolare titolo di viaggio ammesso dall’azienda acquistato a terra presso le rivendite autorizzate.
2. I titoli di viaggio in casi eccezionali possono essere acquistati anche a bordo all’interno dell’autobus pagando una maggiorazione del 20% ove previsto.
3. Il titolo di viaggio deve essere convalidato appena saliti a bordo, in caso di malfunzionamento dell’obliteratrice il viaggiatore è tenuto a darne immediato avviso al personale conducente che provvederà alla convalida mediante pinza.
4. I viaggiatori in possesso di tessera di riconoscimento per uso abbonamento , al momento della salita sull’autobus, devono esibirla obbligatoriamente al personale conducente. Gli abbonamenti hanno validità solo se abbinati alla tessera di riconoscimento il cui numero deve essere riportato sulla stessa.
Trasporto bambini
1. Ogni viaggiatore, munito di titolo di viaggio, ha facoltà di far viaggiare gratuitamente bambini fino all’età di 10 anni. I bambini da 0-23 mesi non hanno diritto ad occupare posti a sedere e devono essere tenuti in grembo.
Trasporto animali domestici
1. Ogni viaggiatore, munito di titolo di viaggio, può portare con sé un animale domestico di piccola taglia al quale sia stato applicato un congegno atto a renderlo inoffensivo (museruola, guinzaglio, trasportino, ecc.).
2. E’ cura dell’accompagnatore evitare che l’animale salga sui sedili, insudici o deteriori la vettura o rechi danni ai viaggiatori, ove ciò succeda, l’accompagnatore è tenuto al risarcimento degli eventuali danni.
3. Per tutti gli animali domestici deve essere acquistato un titolo di viaggio ridotto, corrispondente alla tariffa in vigore al momento del trasporto.
4. I cani guida per non vedenti sono ammessi al trasporto gratuito anche senza museruola ed indipendentemente dalla taglia.
5. Il trasporto di animali, esclusi i cani guida, possono essere rifiutati se non sono rispettate le condizioni di trasporto sopra indicate.
Trasporto di cose
1. Ogni viaggiatore può portare gratuitamente con sé un solo bagaglio di dimensioni non superiori a cm. 50X30X25 e di peso non superiore a Kg. 10. Per ogni ulteriore bagaglio e per quelli che eccedono le dimensioni suddette dovrà essere acquistato il relativo titolo di viaggio alla tariffa in vigore.
2. L’azienda si riserva di accettare al trasporto i bagagli in relazione alle loro dimensioni.
3. Son esclusi dal trasporto i bagagli contenenti merci pericolose e/o nocive, nonché materiale infiammabile.
4. L’azienda si riserva di rivalersi sul viaggiatore per eventuali danni causati dalla natura del suo bagaglio.
Norme Comportamentali
1. I viaggiatori devono occupare sempre tutti i posti a sedere fino a che ve ne sia disponibilità e rimanere seduti per tutta la durata della corsa e fino a che l’autobus non si sia fermato.
2. Il viaggio in piedi è ammesso solo per i tratti durante i quali a bordo non vi sia disponibilità di posti a sedere, in tal caso il viaggiatore deve sorreggersi alle apposite maniglie, sostegni e mancorrenti.
3. E’ fatto divieto al viaggiatore di fumare e disturbare, occupare più di un posto a sedere e di ingombrare le zone di salita e discesa senza motivo, esercitare attività pubblicitaria e commerciale senza il consenso dell’azienda, insudiciare, guastare o manomettere parti o apparecchiature dell’autobus, di salire in vettura in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e fare uso senza necessità del comando d’emergenza d’apertura delle bussole.
4. I viaggiatori devono inoltre attenersi alle avvertenze, agli inviti e alle disposizioni
emanate dal personale conducente per la sicurezza e regolarità del servizio.
5. L’azienda declina ogni responsabilità in caso di incidenti subiti dai viaggiatori che non si siano attenuti alle suddette disposizioni.
Infrazioni e sanzioni
1. Il viaggiatore sprovvisto di regolare titolo di viaggio valido è soggetto al pagamento della sanzione amministrativa fissata dalle leggi regionali.
2. Il viaggiatore che contravviene alle norme di cui al punto “Norme comportamentali”, può non essere accettato in vettura oppure può essere fatto scendere dall’autobus prima della fine della corsa o del viaggio, ad opera del personale conducente, senza alcun pregiudizio per l’eventuale ulteriore azione penale.
Oggetti rinvenuti
1. Gli oggetti eventualmente rinvenuti a bordo degli autobus vengono lasciati custoditi all’interno degli stessi per una settimana, trascorso tale tempo vengono depositati presso la
sede di Caltanissetta in via Don Milani n. 3 tel. 0934 556626 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Reclami
1. Per reclami in caso di controversie il viaggiatore può far pervenire le proprie segnalazioni tramite apposito modulo reperibile all’interno degli autobus o in alternativa scaricandolo dal sito internet www.savitautolinee.it e potrà essere spedito per posta al seguente indirizzo: Savit Scichilone s.r.l. via Don Milani n. 3 – 93100 Caltanissetta (CL), inviato per fax al n. 0934 556909, per posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
2. I reclami possono essere inoltrati anche telefonicamente al n. 0934 556626.